ATTIVITA’ 2022,PASSEGGIATE, ATTIVITA’ SENSORIALI E RILASSANTI…TANTE PROPOSTE PER TUTTI

         ESCURSIONI A PIEDI

LE NOVELLE DELLE NONNA, passeggiate nei luoghi dei racconti di Emma Perodi, precedute dalla lettura di una novella.

Domenica 10 aprile ritrovo al Planetario del Parco di Stia e passeggiata a Porciano

Domenica 8 maggio ritrovo alla Pieve di Romena e passeggiata nei dintorni

MILLE E UNA NOTTE ….

sabato 16 aprile ore 19,00 Escursione serale all’Eremo di Camaldoli

Escursione ad anello al tramonto con partenza dall’Eremo di Camaldoli. Il suggestivo sentiero ci condurrà ad immergerci nella Foresta secolare dei Monaci Camaldolesi nella serata di Pasqua. Al termine consumeremo la cena al sacco a cura dei partecipanti e chi vorrà potrà assistere alla cerimonia del fuoco e alla S.Messa all’Eremo. Ritrovo ore 17,30 davanti all’Eremo di Camaldoli, Poppi (Ar).

DI CASTELLO IN CASTELLO

DOMENICA 22 MAGGIO UN ANELLO REGALE, DAL CASTELLO DI VALENZANO AL SASSO DELLA REGINA Escursione ad anello all’Alpe di Catenaia , lunghezza km 15. Ritrovo al Castello di Valenzano ore 9,30, rientro previsto ore 16,00, pranzo al sacco a cura dei partecipanti.

SABATO 23 LUGLIO Romena, escursione nel Medioevo: un castello, una pieve, una città murata

MARTEDI’ 9 AGOSTO ESCURSIONE INSOLITA ALLA SCOPERTA DI CASTEL FOCOGNANO E DELLA PIEVE DI SOCANA

SABATO 20 AGOSTO DA STRADA IN CASENTINO A MONTEMIGNAIO CAMMINANDO PER PIEVI E CASTELLI NEL VERSANTE CASENTINESE DEL PRATOMAGNO

TREKKING ARCHEO-NATURALISTICI

AL LAGO DEGLI IDOLI E A CAPO D’ARNO 

DOMENICA 24 LUGLIO ore 9,30

Escursione  nella foresta che attraversa boschi di castagno secolari, abetine e faggete affascinanti e che porta a mete straordinarie per il loro valore archeologico e naturalistico. Con pranzo al sacco a cura dei partecipanti. Percorso EE.

Ritrovo alla stazione di Stia(Ar) 

Escursione archeo astronomica al “Sasso del Regio” di Stia  

Sabato 6 agosto ore 16,00

Escursione per scoprire e conoscere quest’antichissima incisione rupestre, interpretata come calendario luni-solare, con visita  al Planetario del Parco a Stia. Ritrovo al Planetario di Stia (Ar). Ritrovo ore 9,30.

TREKKING FAUNISTICI

BIRD TREKKING Domenica 29 MAGGIO ore 10-13 

Escursione alla ricerca delle tracce del Picchio nero, uccello affascinante e piuttosto raro che ha bisogno di un habitat particolare, presente in alcuni tratti della foresta  del Parco nazionale. Il percorso si snoderà lungo un sentiero suggestivo nella zona di Campigna. Ritrovo al Passo della Calla, Pratovecchio Stia (Ar) e a Campigna (FC).

LUPO

A CASA DI FRA’ LUPO passeggiata con  ricerca di tracce

domenica 14 agosto ore 9,00-12,30

Passeggiata di approfondimento sul lupo e attività di ricerca di tracce . Ritrovo stazione di Stia (Ar).

A CASA DI FRA’ LUPO Attività conoscitiva con wolf howling

 Passeggiata sulle tracce del lupo, con attività di ululato indotto (wolf howling) . Il pomeriggio ci incontreremo per un approfondimento sul lupo e quindi  faremo questa emozionante esperienza. Ritrovo alla stazione di Pratovecchio (Ar)

GENNAIO2023

 UNGULATI

Sabato 17 e 24 SETTEMBRE,  Sabato  1OTTOBRE

18,30-21,00  ANDAR PER BRAMITI

Passeggiata all’imbrunire, nei boschi del Parco nazionale, per attivare tutti i sensi e immergerci   nel  clima emozionante della stagione degli amori dei cervi che bramiscono. Ritrovo stazione di Stia (Ar).

 Sabato 15 ottobre

18,30-21,00  UN AMORE DI DAINO

Escursione notturna per sentire e vedere i daini. Passeggiata molto emozionante alla scoperta del daino nella stagione degli amori. Ritrovo stazione di Stia (Ar).

SETTEMBRE : Domenica 25 OTTOBRE: Domenica 9

 ore 9-12  INCONTRI RAVVICINATI…. DI UN CERTO TIPO Escursione al mattino, all’interno del Parco Nazionale,  per  vedere i cervi e sentire il loro richiamo  nella stagione degli amori. Ritrovo stazione di Stia (Ar).

TREKKING GEOLOGICO – SENSORIALI

Lunedì 25 aprile

Castelfranco di Sopra, un anello fra le Balze. Escursione in Valdarno alla scoperta di un paesaggio geologico unico e di un borgo interessante e sorprendente. Ci troveremo nella piazza di Rassina per poi proseguire verso il passo della Crocina , Terranuova e quindi Castelfranco dove percorreremo un sentiero ad anello che ci permetterà di godere di un paesaggio fantastico. Ritrovo ore 9,00, rientro previsto nel pomeriggio, pranzo al sacco a cura dei partecipanti.

venerdì 13 agosto

ore 10-13 Escursione ed interpretazione ambientale all’Eremo di Camaldoli

Percorso ad anello che parte e torna all’Eremo di Camaldoli attraverso l’abetina e la faggeta, toccando punti panoramici che si aprono sulla valle. Durante l’escursione soste sensoriali. Adatto anche a famiglie con bambini. Ritrovo davanti all’Eremo di Camaldoli, Poppi (Ar)

Domenica 23 ottobre

 ore 10-12,30 Un’antica isola di conchiglie trasportata in una valle magica dove i giganti avevano le loro marmitte….

Escursione facile in Valle Santa, ai piedi del Monte della Verna, alla scoperta di paesaggi selvaggi dove la geologia disegna i versanti e crea forme caratteristiche e particolari. Al termine, per chi lo vorrà, sarà possibile fermarsi a degustare i tipici tortelli alla lastra in un locale del posto. Ritrovo nella piazza di Rimbocchi(Ar).

 

 

 

                                                                                                              

Posted in educazione ambientale | Commenti disabilitati

MARZO E APRILE 2022

 

Domenica 27 Marzo

Un racconto lungo un anno: le “Novelle della nonna” raccontate da una nonna. Progetto di letture ed escursioni nei luoghi del libro di Emma Perodi, dedicato a bambini ed adulti per scoprire com’era e come è cambiato il Casentino. Per la seconda tappa di  ci troveremo al Planetario di Stia alle 10,00 e dopo la lettura faremo una passeggiata alla scoperta dei posti citati nel racconto.

Domenica 10 Aprile

Un racconto lungo un anno: le “Novelle della nonna” raccontate da una nonna. Progetto di letture ed escursioni nei luoghi del libro di Emma Perodi, dedicato a bambini ed adulti per scoprire com’era e come è cambiato il Casentino. Per la terza tappa di  ci troveremo alla Pieve di Romena alle 10,00 e dopo la lettura faremo una passeggiata alla scoperta dei posti citati nel racconto.

Sabato 16 aprile

Mille e una notte…Escursione ad anello al tramonto con partenza dall’Eremo di Camaldoli. Il suggestivo sentiero ci condurrà ad immergerci nella Foresta secolare dei Monaci Camaldolesi nella serata di Pasqua. Al termine consumeremo la cena al sacco a cura dei partecipanti e chi vorrà potrà assistere alla cerimonia del fuoco e alla S.Messa all’Eremo. Ritrovo ore 17,30 davanti all’Eremo di Camaldoli, Poppi (Ar).

Lunedì 25 aprile

Castelfranco di Sopra, un anello fra le Balze. Escursione in Valdarno alla scoperta di un paesaggio geologico unico e di un borgo interessante e sorprendente. Ci troveremo nella piazza di Rassina per poi proseguire verso il passo della Crocina , Terranuova e quindi Castelfranco dove percorreremo un sentiero ad anello che ci permetterà di godere di un paesaggio fantastico. Ritrovo ore 9,00, rientro previsto nel pomeriggio, pranzo al sacco a cura dei partecipanti.

 

 

 

 

 EquiNatura propone escursioni a piedi in Casentino, in Pratomagno,

nelle foreste del PARCO Nazionale delle Foreste Casentinesi (Ar),

 a tema naturalistico, ambientale, faunistico e storico .

Tutte le proposte saranno condotte da guide qualificate e

coadiuvate da esperti. 

VI ASPETTIAMO, PER CONDIVIDERE ESPERIENZE UNICHE IN AMBIENTI NATURALI INDIMENTICABILI

 

Per tutte le attività è prevista la prenotazione obbligatoria

 

GIOVANNA  3283094444

ANCHE MANDANDO UN MESSAGGIO SU WHATSAPP

TUTTE LE ATTIVITA’ DI EQUINATURA SONO ORIGINALI E NON RIPRODUCIBILI DA SOGGETTI           DIVERSI

Posted in ATTIVITA' PER BAMBINI E RAGAZZI, educazione ambientale, Passeggiate a piedi, RELAX IN NATURA | Tagged , , , , , , , , | Commenti disabilitati

ANNO SCOLASTICO 2021-2022 :in tempi di pandemia ci proviamo…proposte di attività didattiche ed escursionistiche per le scuole

PROGETTI E PROPOSTE PER L’ANNO SCOLASTICO 2021-2022, premesso che tutte le attività verranno svolte in ambiente esterno e quindi sicuro, verranno messe in atto tutte le attenzioni necessarie per poter fare esperienze in natura che non creino problemi di contagio.

PER INFO

GIOVANNA 3283094444

“EquiNatura” propone tanti progetti che si svilupperanno attraverso numerose tematiche che possono essere ampliate e adattate alle esigenze didattiche di ciascun insegnante. EquiNatura  opera in Casentino e all’interno del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte  Falterona e Campigna da molti anni,  proponendo e realizzando con gli Istituti Scolastici attività e progetti che hanno l’obiettivo di promuovere l’educazione ambientale, la conoscenza del territorio e il rispetto reciproco.

  1.  Proposte storico-didattiche
  2.  Energie rinnovabili
  3.  Percorsi del gusto e filiera dei prodotti tipici del Casentino
  4.  Animali domestici e selvatici presenti nel territorio
  5.  Il bosco e l’uomo
  6. Attività per imparare ad orientarsi, con percorso di orienteering

 

Questi temi offrono uno spunto inusuale ed originale per affrontare alcuni argomenti del programma scolastico o fornirne degli approfondimenti, grazie anche alle attività pratiche e all’aperto. Ogni percorso avrà un approccio di coinvolgimento sensoriale e di interpretazione ambientale.

I programmi specifici e la loro durata verranno concordati con gli insegnanti delle classi coinvolte per poter essere adattati alle varie esigenze.

Quest’anno gli incontri si svolgeranno all’aperto e per le scuole casentinesi , ove possibile, partendo direttamente a piedi dalla scuola.

Il costo dei progetti verrà definito a seconda del numero degli incontri. Per esempio l’uscita di mezza giornata avrà il costo di € 100,00 a guida (di solito una guida per gruppi di 25-30 partecipanti) e quello di intera giornata € 150,00 a guida + iva. Se ci sono laboratori e visite presso aziende sarà inoltre da considerare un costo aggiuntivo a partecipante che verrà definito volta per volta, a seconda del percorso scelto.

Le attività del progetto sono realizzate e gestite da tecnici abilitati guide ambientali certificate CETS . Tutti gli operatori hanno una propria assicurazione.

PROPOSTE STORICO-DIDATTICHE

I percorsi dell’archeologia: Il lago degli Idoli

Escursione per i ragazzi delle Scuole Secondarie (medie e superiori), che condurrà alla scoperta di un luogo suggestivo che coniuga natura e storia e che permetterà di approfondire la conoscenza dei ritrovamenti archeologici in Casentino. Oltre alla visita al sito archeologico si può visitare il Museo Archeologico di Bibbiena che conserva i reperti. 

I percorsi  della memoria: storia e natura.

Percorso storico attraverso il quale ripercorrere le vicende della Resistenza e delle stragi naziste in Casentino nel biennio 1943-1944, senza tralasciare note naturalistiche.

I percorsi del Medioevo: castelli e non solo

Ricostruzione della vita medievale attraverso le testimonianze storiche presenti in Casentino.

Le emergenze religiose: Camaldoli e la Verna

Viaggio nella storia delle Foreste Sacre e degli uomini che le hanno custodite: il paesaggio, la spiritualità, il lavoro, la loro conservazione.

 LE ENERGIE RINNOVABILI

L’energia del vento: il Parco Eolico di Montemignaio, in Pratomagno

L’impianto eolico di Secchieta, sfruttando una risorsa naturale e rinnovabile, produce energia elettrica “pulita” e permette quindi la riduzione di emissioni nocive. La visita alle pale eoliche si snoda attraverso un panoramico e suggestivo percorso, molto interessante anche dal punto di vista naturalistico.

L’energia dell’acqua: il Mulino,  la  Centrale idroelettrica, la ferriera, il lanificio

Un modo per coniugare innovazione tecnologica e sviluppo sostenibile. Confronto tra l’antica tecnica dello sfruttamento dell’energia dell’acqua nella vallata casentinese e quella attuale.

 PERCORSI DEL GUSTO E FILIERA DEI PRODOTTI TIPICI DEL CASENTINO

Mangiare sano e bene nel rispetto dell’ambiente

Dal campo e dalla stalla, grazie alle aziende agricole e agli allevamenti ( galline ovaiole, Chianine, Grigio del Casentino, pecore) presenti nel territorio, è possibile realizzare l’approfondimento di temi quali, ad esempio, la stagionalità delle produzioni, le filiere produttive, la riscoperta dei sapori dimenticati, anche attraverso laboratori del gusto riservati alle degustazioni, ai giochi, all’educazione alimentare e a lezioni di cucina. Obiettivo del percorso è quello di educare i bambini a mangiare sano e bene nel rispetto dell’ambiente che li circonda.

C’era una volta e… C’è ancora

Un antico mulino con tre macine che lavorano ancora oggi come si faceva in passato. I proprietari appartengono alla famiglia di mugnai che si tramanda il mestiere dal 1600. Ai partecipanti verrà illustrata la differenza tra le farine industriali e le farine prodotte nel mulino e verrà sottolineata l’importanza di una alimentazione sana e gustosa !

 ANIMALI DOMESTICI E SELVATICI PRESENTI NEL TERRITORIO

 “A casa di Fra’ Lupo”  attività per la divulgazione e la conoscenza  del lupo

Le guide vi faranno conoscere il più importante predatore presente nel Parco, specie emblematica e di maggiore capacità evocativa della “ natura selvaggia ”, attraverso notizie, dimostrazioni e accompagnamento in campo.

ESPLORANDO…. conoscenza degli ungulati 

Un programma emozionante che farà conoscere ai ragazzi alcuni degli animali più affascinanti che vivono nel Parco.  Laboratori sulle tracce di presenza e le impronte lasciate sul terreno da cervi, daini e cinghiali.

 IL BOSCO E L’UOMO

A cosa serve il bosco? Comparazione degli antichi mestieri con le attività che si svolgono ancora oggi nel bosco. Capire e vedere come è fatto un albero, scoprire le diverse essenze presenti nella foresta. Vedere i mezzi animali e meccanici usati per i lavori forestali, percorrere le antiche vie dei Legni.

 ORIENTIAMOCI E …NON PERDIAMOCI

Attività per imparare ad orientarsi e ad orientare una carta topografica.

Impareremo ad usare alcuni strumenti per orientare la cartina, a capirne i simboli e al termine faremo un percorso di orienteering.

Questa attività può anche essere sviluppata facendo realizzare ai bambini la cartina dell’area nella quale ci troviamo e poi facendogliela usare per fare una caccia al tesoro

PER INFO

GIOVANNA tel. 3283094444 e-mail: giovanna@equinatura.it

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Posted in attività faunistiche, ATTIVITA' PER BAMBINI E RAGAZZI, educazione ambientale, Passeggiate a piedi, RELAX IN NATURA | Tagged , , , , , , , , | Commenti disabilitati

Parco Nazionale Foreste Casentinesi

L’ ASD EquiNatura svolge la maggior parte delle sue attività nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi .

Per maggiori dettagli visita il sito  http://www.parcoforestecasentinesi.it

La nostra sede è in uno dei comuni del Parco del versante Toscano, a Pratovecchio Stia.  Andare in escursione e camminare in questi luoghi permette di conoscere tanti aspetti naturalistici di un ambiente forestale unico, di muoversi al cospetto di faggete vetuste divenute patrimonio dell’umanità UNESCO , di osservare, respirare, percepire sensazioni ataviche in grado di diminuire lo stress e di farci ritrovare i legami con la natura. Nel Parco sono presenti anche tante specie di animali selvatici, di emergenze storiche e religiose, di curiosità geologiche, di cibi sani e gustosi. La guida ambientale di ASD EquiNatura che vi accompagnerà in escursione vi racconterà tutti gli aspetti del Parco Nazionale e a seconda del tema dell’attività vi farà sentire gli animali ,  vedere le loro tracce, degustare alcuni prodotti tipici.

 

 

Posted in educazione ambientale, RELAX IN NATURA | Tagged , , , | Commenti disabilitati

CAMPI ESTIVI 2022 trekking di più giorni per bambini da 7 a 11 anni

Quest’anno faremo una nuova esperienza , i campi estivi verranno organizzati facendo un trekking da rifugio a rifugio, presto programma ed info

 

 

 

 

 

Posted in educazione ambientale | Tagged , , , , , , | Commenti disabilitati

ESCURSIONI GEOLOGICHE

per info: Giovanna  3283094444                                                  

ESCURSIONI A CARATTERE GEOLOGICO , ACCOMPAGNATI DA UNA GUIDA CHE E’ ANCHE GEOLOGA,  PARLANO DEL PAESAGGIO, DELLE ROCCE,  DELLA LORO STORIA E RIVELANO UN ASPETTO INTERESSANTE E MENO NOTO DEL PARCO E DEL CASENTINO.

NE PROPONIAMO DUE ADATTE A TUTTI, ELENCATE DI SEGUITO, MA A RICHIESTA E’ POSSIBILE ORGANIZZARNE ALTRE, ANCHE IN ALTRE ZONE DEL PARCO.

TI RACCONTO IL PAESAGGIO 

Un’antica isola di conchiglie trasportata in una valle magica dove i giganti avevano le loro marmitte…..

Escursione facile in Valle Santa, ai piedi del Monte della Verna, alla scoperta di paesaggi selvaggi dove la geologia disegna i versanti e crea forme caratteristiche e particolari.

Un viaggio nel tempo

Facile escursione che ci condurrà dall’ Eremo a Camaldoli passando per la Fonte della Duchessa e il Rifugio Cotozzo per scoprire, attraverso l’osservazione, la storia geologica di questo meraviglioso lembo di Parco Nazionale. Ritrovo di fronte all’Eremo di Camaldoli.

 

 

 

 

Posted in educazione ambientale | Tagged , , , , | Commenti disabilitati

Le coordinate per trovarci

Il Centro equestre EquiNatura si trova a Pratovecchio, in località San Donato 22, coordinate: 43.77459 , 11.73851 .

 

Vi aspettiamo, per realizzare con voi, tutte le nostre attività escursionistiche ed equestri.

 

 

 

Posted in educazione ambientale | Tagged | Commenti disabilitati